News

Megabox Ond. Del Savio riparte da ciò che funziona

L’incontro di domenica sulla carta non si presentava certo come un percorso semplice da intraprendere, contro una compagine, quella guidata da Bregoli, considerata ‘formazione rivelazione’ di questo campionato.

Kosheleva e Mafrici dopo Casalmaggiore

“Dovremmo fermarci a riflettere, rimanere forti e concentrate, continuare a lavorare su quelli che sono i nostri mezzi, passo dopo passo”.

Per la Megabox c’è la trasferta delicata a Bergamo

La voglia di fare bene è tanta e non è mai mancata. Domenica a Bergamo (Pala Intred, alle ore 17 con diretta su volleyballworld.tv e su Radio Incontro) c’è anche la necessità di provare a invertire il trend dopo due sconfitte consecutive.

MEGABOX, LOTTA SU OGNI PALLA

Le Tigri, a Bergamo (Pala Intred, alle ore 17 con diretta su volleyballworld.tv), hanno bisogno di aggrapparsi a tutte le certezze possibili e di riacquistare autostima.

Megabox Vallefoglia – Il Bisonte Firenze 0-3

Se Megabox-Il Bisonte era anche un match tra gli allenatori delle due squadre, che cercavano continuità e risposte, Bellano le ha trovate, con Cambi MVP in gran spolvero, mettendo un freno alle tre sconfitte consecutive, Mafrici no e per le Tigri arriva il secondo ko consecutivo.

Vero Volley Milano-Megabox Vallefoglia 3-0

Le vittorie consecutive della Megabox si fermano a due, perché Milano mantiene il pronostico, vince 3-0 in poco meno di un’ora e mezza e si mantiene in testa alla classifica dopo sei giornate, forte di un’imbattibilità al momento pienamente meritata.

Con Milano si alza l’asticella per la Megabox

Quella che si è messa alle spalle la Megabox è stata la prima settimana completamente dedicata agli allenamenti, che sommata alla seconda vittoria consecutiva (la terza in 5 partite) e una classifica decisamente serena, mettono in condizione le Tigri di guardare alla partita con la Vera Volley Milano.

Megabox Ond. Del Savio Vallefoglia – E Work Busto Arsizio 3 – 0

La Megabox vince 3-0 con Busto Arsizio, guadagna il secondo successo consecutivo e, soprattutto, guarda con più ottimismo al futuro, perché la squadra cresce, è determinata ed esce da questo avvio di campionato, caratterizzato da 5 partite in 2 settimane, con tanta energia e più autostima.

Menu