Megabox, niente semifinale con Macerata

La Megabox Vallefoglia non scenderà in campo oggi pomeriggio nella semifinale della Coppa Italia di A2 con la CBF Balducci Macerata. Tra le ragazze di Fabio Bonafede sono stati riscontrati casi di positività al Covid-19. Visto il momento difficile attraversato dall’intero paese, che vede i contagi diffondersi anche nelle fasce più giovani della popolazione, la società ha ritenuto giusto non disputare la partita di oggi pomeriggio per motivi precauzionali, al fine di tutelare la salute delle atlete delle due squadre e di ogni altra persona presente al palasport.

 

La decisione è stata presa accettando di pagare il prezzo della rinuncia ad un sogno – la qualificazione alla finale di Coppa Italia – per cui atlete e staff tecnico hanno lavorato duro sin dalla metà dello scorso luglio. Non essendo state trovate nuove date per disputare la seconda semifinale e la finale, la squadra esce dalla competizione senza essersi potuta misurare sul campo contro le proprie avversarie.

 

 

 

Vallefoglia, 11 marzo 2021

Menu