Megabox, ecco il libero Giulia Bresciani

Primo acquisto della Megabox Vallefoglia in vista del prossimo campionato di A2. La società presieduta da Ivano Angeli si è assicurata il libero Giulia Bresciani, classe 1992, 1.65, cinque stagioni in A2 a Bolzano, Aversa, Chieri e San Giovanni in Marignano ed una stagione in A1 a Chieri. A Vallefoglia ritrova Fabio Bonafede, con cui nel 2015 fu promossa in A1 e vinse la Coppa Italia di A2 con la Volksbank Sudtirol Bolzano. Nel suo palmarés un altro campionato vinto in A2 con la Fenera Chieri nel 2018.

“Giulia è un’atleta esperta” spiega il direttore sportivo Piero Babbi “ed è un’agonista, una che non molla mai. E’ il primo nome che ci aveva fatto il nostro allenatore Fabio Bonafede, che l’ha avuta con sé l’anno in cui, in A2, ha vinto campionato e Coppa Italia. Tecnicamente molto valida, conosce benissimo il campionato avendone vinti due ed ha alle spalle anche un anno in massima serie”.

Così si presenta Giulia Bresciani: “Sì, è vero, sono un’agonista! Gioco libero solo perché sono bassa, fosse per me avrei voglia di schiacciare ogni pallone! Del resto, a chi è che piace perdere? Ho scelto Vallefoglia perchè Bonafede mi voleva tantissimo, abbiamo lavorato molto bene assieme. Trovo una società organizzata e molto solida economicamente, ed è raro trovarne di questi tempi. Cosa mi aspetto dalla prossima stagione? Di lavorare tantissimo in palestra, con la massima concentrazione e determinazione. Il lavoro paga sempre: l’anno di Bolzano non eravamo tra i favoriti, e poi abbiamo raggiunto il nostro obiettivo”.

Pesaro, 29 maggio 2020.

Menu