Megabox, rinnova anche Alice Stafoggia

Anche Alice Stafoggia, schiacciatrice urbinate classe 2002, 1.84, farà ancora parte della Megabox Vallefoglia nella stagione 2020/21.

“Sono molto felice di poter continuare la mia esperienza qui alla Megabox” racconta Alice. “Il campionato scorso è finito sul più bello, ma ho trovato tanto spazio e compagne disposte ad aiutarmi e a farmi crescere. Ho deciso di restare perché preferisco cogliere questa occasione piuttosto che giocare di più altrove, ma crescere meno come giocatrice. L’allenatore ha seguito moltissimo noi giovanissime, ha dedicato un sacco di tempo e di impegno anche verso di noi che giocavamo meno. Da parte mia, poi, restare a Vallefoglia significa giocare in serie A con la maglia della squadra della terra dove sono nata, e questo ha un grande significato per me”.

Così l’allenatore della Megabox Fabio Bonafede: “Alice è una ragazza di grande serietà, una grande lavoratrice, umile e concreta. Si è meritata la riconferma anche in una categoria superiore, dovrà lavorare tantissimo sia in palestra sia su se stessa: deve acquisire ancora la piena consapevolezza del suo valore e del suo potenziale. Deve credere di più nelle sue qualità. Io ho grande fiducia in lei, l’anno scorso ha trovato spazio in partite cruciali come quella di Castelbellino e si è fatta trovare pronta. La A2 ovviamente le richiederà tanto lavoro supplementare, ma è un’esperienza che meritava di vivere e che le sarà utile per la sua carriera futura”.

Vallefoglia, 20 giugno 2020

Menu