Megabox, domani gara due con Pinerolo

La Megabox Vallefoglia ospita domani pomeriggio alle 17 al PalaDionigi di Montecchio la Eurospin Ford Sara Pinerolo nella gara due della finale dei play-off per la promozione in A1. Nella gara di andata di mercoledì a Pinerolo le tigri hanno espugnato il fortino delle avversarie con una bella vittoria in quattro set, al termine di una partita molto combattuta. La serie è al meglio delle tre partite: l’eventuale gara tre è prevista il giorno successivo, domenica 30 maggio, sempre al PalaDionigi alle 17. In palio c’è un posto nel campionato di  A1 2021/22.

 

L’incontro, diretto dagli arbitri Armandola e Santoro, sarà trasmesso in diretta streaming su LVF TV, la WebTv ufficiale della Lega Volley Femminile di serie A (www.lvftv.com). Radio Incontro trasmetterà la radiocronaca della partita, curata da Fabrizio Bontà, sulle frequenze 91.9 e 103, sul sito web (www.radioincontro.com), sulla pagina Facebook e sulla App.

 

Così presenta l’incontro l’allenatore delle tigri Fabio Bonafede: ”La partita di mercoledì è stata durissima, entrambe le squadre hanno combattuto senza pause sino alla fine. Del resto, anche le due precedenti partite disputate nel corso della Poule Promozione si erano chiuse al tie-break. Ora dobbiamo mantenere la massima concentrazione sulla prossima partita, che giocheremo nel nostro palasport. Il nostro pubblico non potrà essere con noi, ma ha trovato mille modi per manifestarci il suo sostegno. Voglio dire loro che sentiamo il loro affetto anche da lontano, e sappiamo che ci seguono sia sulla WebTv della Lega che in radio. Giocheremo la partita al massimo delle nostre possibilità, per onorare tutto il lavoro che c’è dietro questa interminabile stagione: un lavoro che non è solo quello svolto in palestra da squadra e staff tecnico, ma anche quello dietro le quinte portato avanti da tutta la società. È per tutti noi che scenderemo in campo con il massimo impegno, cercando di giocare la migliore partita che ci sarà possibile”.

 

 

 

Vallefoglia, 28 maggio 2021.

 

 

 

Giacomo Mariotti

Ufficio Stampa e Comunicazione

Menu